Archivio per la categoria Dossier Polveriera Russia

PER PUTIN È L’ORA DEL REGOLAMENTO DEI CONTI

PER PUTIN È L’ORA DEL REGOLAMENTO DEI CONTI

In tre mesi sono morti quattro top manager strettamente legati alla più grande compagnia di gas della Russia, Gazprom. Sono morti in modo atroce, spesso insieme ai familiari. Questa “maledizione” colpisce anche uomini d’affari di ambienti estranei al petrolio. È un’incredibile coincidenza di incidenti mortali o c’è

Read more

TRAFIGURA, PUTIN E QUELLE INUTILI SANZIONI

L’invasione dell’Ucraina del 2022 ha aperto una stagione di sanzioni economiche contro la Russia, le più importanti delle quali riguardano le esportazioni di gas e di petrolio. Contrariamente alle speranze dell’Occidente, queste sanzioni stanno mettendo in grave difficoltà l’Unione Europea, sempre più divisa al proprio interno, con un’inflazione

Read more

WAGNER GROUP: I FANTASMI DI MORTE SCATENATI DAL CREMLINO

WAGNER GROUP: I FANTASMI DI MORTE SCATENATI DAL CREMLINO

Sono mercenari noti per la ferocia e per la determinazione. Compaiono in un conflitto, come fantasmi, e compiono stragi – per poi scomparire nuovamente. Nel corso dell’invasione dell’Ucraina, quando Putin si è accorto che i soldati di leva si stavano facendo massacrare dall’esercito di Kiev, li ha

Read more

KAZAKISTAN: I GIORNI DEL FINTO CAOS

KAZAKISTAN: I GIORNI DEL FINTO CAOS

Per dieci giorni, all’inizio del gennaio 2022, il Kazakistan è stato sull’orlo della guerra civile. Manifestazioni spontanee, nate a causa dell’aumento dei costi del carburante, sono poi degenerate in guerriglia urbana e nell’invasione militare da parte degli eserciti dei paesi circonvicini alleati alla Russia. Quando questi se

Read more

BIELORUSSIA: IL SILENZIO DELLA DISPERAZIONE

BIELORUSSIA: IL SILENZIO DELLA DISPERAZIONE

La bandiera bianca e rossa non sventola più. Le città della Bielorussia sono piene di nuove bandiere rosso-verdi – simbolo di un “nuovo” vecchio Governo. Le proteste si sono calmate con l’arrivo dell’inverno, ma basta un nonnulla per farle nuovamente esplodere. Il bilancio è raccapricciante: in sei

Read more

LA MOLDAVIA DEGLI OLIGARCHI, DOVE IL MEDIOEVO È PIÙ VIVO CHE MAI

LA MOLDAVIA DEGLI OLIGARCHI, DOVE IL MEDIOEVO È PIÙ VIVO CHE MAI

Questa è una storia triste e preoccupante di un piccolo paese dimenticato dal progresso, nel quale poche famiglie, dopo l’implosione del Patto di Varsavia, hanno usato l’introduzione di sistemi democratici e capitalistici per diventare i signori di una terra, gestita con piglio monarchico ed autocratico, e senza

Read more

LO STRAZIO DEGLI ABBANDONATI: LA BIELORUSSIA NON SI ARRENDE AL TIRANNO

LO STRAZIO DEGLI ABBANDONATI: LA BIELORUSSIA NON SI ARRENDE AL TIRANNO

Questo articolo è la seconda parte di un reportage sulla situazione politica in Bielorussia. Per leggere la prima, clicca sul seguente link: https://ibiworld.eu/2020/09/10/ecco-le-tre-ragazze-che-potrebbero-salvare-la-bielorussia/   Sono passati quattro mesi, e li abbiamo già dimenticati. Dal 9 agosto le strade delle città della Bielorussia sono invase dalla gente che protesta

Read more