Archivio per la categoria IBI World Francia

TRAFIGURA, PUTIN E QUELLE INUTILI SANZIONI

L’invasione dell’Ucraina del 2022 ha aperto una stagione di sanzioni economiche contro la Russia, le più importanti delle quali riguardano le esportazioni di gas e di petrolio. Contrariamente alle speranze dell’Occidente, queste sanzioni stanno mettendo in grave difficoltà l’Unione Europea, sempre più divisa al proprio interno, con un’inflazione

Read more

IL FUTURO DELL’AFRICA DIPENDE DAL CONGO

IL FUTURO DELL’AFRICA DIPENDE DAL CONGO

L’Africa cresce. A dispetto delle terribili guerre, delle carestie, della fame, della miseria, della corruzione e delle dittature, nuove generazioni di politici ed industriali si affacciano alla ribalta, pieni di entusiasmo ed energia. Si scontrano con una realtà difficilissima, e generalmente, per arrivare in cima, devono usare

Read more

L’AMICA PARIGINA DEGLI SCEICCHI DEL GOLFO PERSICO

In misura crescente, man mano che il processo di globalizzazione trasforma e permea la vita del mondo intero, emergono personaggi quasi sconosciuti alla pubblica opinione che, poiché occupano posizioni chiave in un determinato meccanismo politico, diplomatico, finanziario, militare ed industriale divengono una sorta di leva con la

Read more

DA PHILIP MORRIS AGLI ARTIGIANI LOCALI, GRAZIE AGLI EMIRATI IL CONTRABBANDO È DIVENUTO GLOBALE

DA PHILIP MORRIS AGLI ARTIGIANI LOCALI, GRAZIE AGLI EMIRATI IL CONTRABBANDO È DIVENUTO GLOBALE

Da anni, i concorrenti della PMI Philip Morris International (e specialmente la BAT British American Tobacco) affermano che PMI vende le proprie sigarette anche attraverso il contrabbando. Secondo molti osservatori, il contrabbando internazionale di sigarette si svolge usando quattro hub principali: la Grecia, il Sudafrica, l’Iran e

Read more

GUINEA, L’ENNESIMO CAMBIAMENTO DEL GATTOPARDO

GUINEA, L’ENNESIMO CAMBIAMENTO DEL GATTOPARDO

È domenica mattina, il 5 settembre 2021, e nel quartiere di Kaloum, a Conakry, si odono numerosi colpi d’arma da fuoco: oltre 500 “berretti rossi”, che cavalcano mezzi militari partiti prima dell’alba dalla base di Forecariah per occupare il Paese, stanno assaltando il Palazzo Presidenziale di Sékhoutouréya

Read more

GRÉGOIRE VERDEAUX: L’AMICO CHE GESTISCE IL TESORO

GRÉGOIRE VERDEAUX: L’AMICO CHE GESTISCE IL TESORO

Un bel giovanotto che cammina dietro Carla Bruni. Accompagna lei e Nicolas Sarkozy agli appuntamenti importanti. Discute di soldi, di carriere, di contratti miliardari. La stampa lo scopre e lo mette sulla graticola, finché l’intero galeone Sarkozy non è affondato. Ma lui no. Grégoire Verdeaux è più

Read more

ERIC MONGA MUMBA E IL KATANGA: IL VERO VOLTO DEL POTERE

ERIC MONGA MUMBA E IL KATANGA: IL VERO VOLTO DEL POTERE

L’ultimo mezzo secolo di storia della Repubblica Democratica del Congo (ex Zaire) è straripante di sangue. Sangue, che è stato sparso nelle guerre civili, ma anche nei conflitti con i paesi vicini, contro gli eserciti privati ​​di uomini d’affari stranieri, o cercando di contenere la violenza di

Read more

GUERRE ETNICHE, RELIGIOSE, COLONIALI E VENDETTE TRIBALI: IL MALI COME METAFORA DEL DISASTRO GLOBALE

GUERRE ETNICHE, RELIGIOSE, COLONIALI E VENDETTE TRIBALI: IL MALI COME METAFORA DEL DISASTRO GLOBALE

In Africa occidentale, tra gli Stati nati dalla Conferenza di Berlino del 1884, che creò nazioni col righello senza alcun rispetto della storia secolare delle etnie locali e causando interminabili sanguinosi conflitti, il Mali è tra quelli più poveri e instabili. Anzi: è il simbolo stesso del

Read more